fbpx
affitto breve

Affitto breve e turistico – adempimenti per i proprietari

3. È obbligatorio per il gestore rilasciare una ricevuta per quietanza di pagamento?

Se il proprietario non ricorre ad intermediari ed il corrispettivo per l’ affitto breve gli viene pagato direttamente dall’inquilino, se quest’ultimo lo richiede, il proprietario è obbligato a rilasciare quietanza ai sensi dell’art. 1199 del Codice Civile. In tutti i casi: sia che il pagamento avvenga in contanti, che tramite assegno o bonifico bancario.

Inoltre, se l’importo pattuito è superiore a 77,47 €, posto che tra privati non si applica l’IVA, il D.P.R. 642/1972 prevede che sulla quietanza debba essere apposta una marca da bollo di 2 €, il cui costo deve essere sostenuto dall’inquilino ai sensi dello stesso art. 1199 Cod.Civ.

Lascia un commento